Blue Rose presenta ‘Ma no’

Pubblicato da il 30 Giugno 2020

Maria Rosaria Gaìro oggi pomeriggio incontrerà un’artista davvero molto interessante! Scopriamo qualcosa di più!

 

Il mio nome è Rita Alitto, in arte “Blue Rose”. Ho scelto questo nome riferendomi ai due colori blue e rosa, i colori con cui “vedo la musica”. La mia passione per la musica è nata all’età di otto anni molto banalmente: avevo un’amica che studiava pianoforte e ho deciso di studiare cantoinsieme a lei. Facendo le lezioni insieme ho scoperto la passione sia per il canto che per il piano e ho iniziato a suonare da autodidatta con una pianola. Alle medie ho iniziato a prendere lezioni nella mia stessa scuola e di piano e ho passato l’esame d’ingresso al conservatorio dove ancora stoterminando i miei studi di pianoforte classico. Al momento seguo anche i corsi di Bachelor presso la Juliard academy di Cosenza. Ho iniziato a scrivere pezzi miei quando avevo 12 anni. Per prima cosa inizio dalla musica, cerco di estraniarmi dalla teoria musicale, senza pensare alla tonalità e creo melodie che mi vengono al momento. La musica mi ispira a scrivere il testo e cerco di usare parole che valorizzino la melodia e stiano bene nel contesto musicale che ho creato. Proprio per questo i miei pezzi hanno delle sonorità molto particolari, che non si basano su strutture prefissate, ma su ciò che mi dice il cuore e la testa in quel momento.

Il mio primo pezzo è uscito il 12 giugno su tutte le piattaforme digitali e il 19 giugno ho pubblicato il video ufficiale homemade sul mio canale Youtube. Il pezzo s’intitola “Ma no”. Questo brano, che avevo già composto a 12 anni, parla di me e del mio modo di approcciarmi alle persone. Molto spesso veniamo giudicati per quello che non siamo, superficialmente. Solo poche persone riescono a vedere oltre la fisicità. Questo pezzo, quindi, incita le persone a mostrarsi al mondo per quello che sono, senza paura del giudizio esterno. Sto lavorando ad altri pezzi al momento che spero di far uscire in queste settimane e nonostante questo periodo di quarantena sia stato devastante e livello fisico e mentale, mi ha ispirato a scrivere nuovi brani e ad utilizzare la musica come appoggio, un qualcosa su cui poter contare sempre nonostante tutto e tutti. Oggi pomeriggio sarà in diretta su RLB e insieme parleremo di musica, emozioni e tante novità.. perchè non mi fermo mai!!

 


Traccia corrente

Titolo

Artista