Domenica di Carta 2019, a Cosenza ‘Le Carte degli Angeli’

Pubblicato da il 12 Ottobre 2019

Domani torna l’apertura straordinaria di Biblioteche e gli Archivi statali, promossa dal Ministero per i beni e le attività culturali per valorizzare non solo i musei e le aree archeologiche, ma anche i monumenti di carta.

 

Domenica di Carta, una giornata, regolata da orari e modalità differenti, interamente dedicata alle bellezze letterarie. Tante le iniziative che, distribuite in tutta la Penisola, accolgono studiosi e cittadini, adulti e bambini alla ricerca di fonti dirette.

Domani, dalle ore 9.45 alle 18.15, presso i locali della Sabap Cs, sita in Palazzo Valdesi, verrà presentata una mostra documentaria, a cura del Funzionario Archivista Dott.ssa Nicla Macrì e intitolata Le Carte degli Angeli relativa a progetti dell’Opera Interdiocesana per la ricostruzione delle chiese in Calabria, distrutte a seguito del terremoto del 28 dicembre 1908 e sottoposti al parere della Regia Soprintendenza per le Antichità e l’Arte del Bruzio e della Lucania in Reggio Calabria. Una consistente produzione di tali progetti sono custoditi nell’archivio storico dell’istituto e, tra questi, ve ne sono alcuni arricchiti da piccoli disegni raffiguranti figure umane, alberi, piante, decori minuziosi, stelle e soprattutto angeli splendidamente realizzati con fattura eccellente.

Gli angeli annunciano tempi migliori, di risalita dopo un’implacabile distruzione, sono portatori di speranza e paiono intenti a dare sostegno e ad abbracciare con misericordia le numerose comunità gravemente provate materialmente, spiritualmente e negli affetti dal tragico evento che tanto profondamente ha segnato la storia della nostra regione.


Traccia corrente

Titolo

Artista