#TuttoAndràBene la speranza va messa in circolo

Pubblicato da il 11 Marzo 2020

E’ vero le nostre vite sono cambiate: la quotidianità, gli spazi, le abitudini, i rapporti, gli orari. E’ tutto un casino!!

 

“Non mollate”, “Abbiate fiducia”, “Non fatevi spaventare”, “Siate fiduciosi”, “Abbiate coraggio”, “Tutto andrà bene”. Sono decine i post-it e i biglietti attaccati sulle vetrine, i lampioni, i muri di molte città. Un antidoto contro la distanza imposta dall’emergenza coronavirus e anche un segno di solidarietà. E’ assolutamente vero, c’è bisogno di compattarsi, di essere solidali, di affrontare il presente. Ma c’è bisogno anche di ottimismo. Noi di RLB vogliamo unirci a chi sta appiccicando foglietti colorati in giro per le città. La paura lo sappiamo è contagiosa, è vero, ma la speranza di più.

Tutto andrà bene perché abbiamo un cuore grande. Sappiamo come uscire dalle sabbie mobili della paura e dell’incertezza. Tutto andrà bene perché stiamo rimettendo in fila le priorità, le nostre e quelle degli altri. Ci stiamo aiutando, stiamo mettendo a disposizione tutto o il meglio di quello che possiamo dare. Tutto andrà bene perché siamo nelle mani, grandi ed eccellenti, di medici e infermieri che, loro sì, stanno dando tutto. E anche di più.. Tutto andrà bene ed è il momento di dimostrare al mondo che lo vogliamo davvero. #TuttoAndràBene


Traccia corrente

Titolo

Artista