A Cosenza è attivo il pronto soccorso psicologico

Pubblicato da il 2 Novembre 2019

E’ attivo dal 22 ottobre scorso il pronto soccorso psicologico a Cosenza; tutti i martedì dalle 9:30 alle 12:30

 

Un servizio innovativo offerto da un pool di specialisti del settore. Il progetto prende spunto dagli Walk in Services che a livello internazionale è una modalità di proporre la psicoterapia e la consulenza psicologica in una seduta singola. L’idea di aprire un pronto soccorso psicologico nasce dal voler andare incontro agli utenti che spesso sono costretti a vagare da servizio a servizio senza trovare risposte se non di tipo farmacologico. I disturbi d’ansia, le crisi depressive, la violenza sulle donne e in genere quella familiare, il bullismo, i disturbi alimentari e sessuali oggi sono una vera e propria emergenza sociale. Ecco perché il Pronto Soccorso Psicologico diventa un servizio in grado di decongestionare i servizi pubblici come PS., SPDC, CSM.

Il Pronto Soccorso Psicologico, ospitato all’interno dell’health center srl – centro biomedico e nutrizionale di Cosenza, è il primo servizio di intervento psicoterapeutico privato finalizzato al sollievo rapido e rivolto a utenti che si trovano momentaneamente in uno stato di percepita emergenza psicologica non di competenza psichiatrica. Il destinatario principale è la persona maggiorenne che sta attraversando una crisi (episodio d’ansia o di depressione, lutto amoroso o reale, incidenti, mobbing, bullismo, crisi relazionali, senso di vuoto, traumi) e sente di non avere strumenti a sufficienza per gestire il momento.

L’ambulatorio prevede uno spazio di attesa e uno o due studi con la presenza minima contemporanea di due operatori. Al pronto soccorso psicologico si accederà senza appuntamento e il costo dell’intervento prevede un corrispettivo a tariffe calmierate per un intervento breve e mirato di 30 minuti.


Traccia corrente

Titolo

Artista