Tacchi alti: tutte le astuzie per reggere il ‘peso’ della sensualità

Pubblicato da il 6 Dicembre 2019

I tacchi alti sono molto seducenti, regalano altezza e un’andatura sinuosa e ricca di fascino, ma come sopportarli?

Tacchi alti, croce e delizia. Quali sono le astuzie per resistere alla scomodità? Iniziamo con un buon plantare all’interno della scarpa che aiuta il piede a mantenere una certa stabilità. Ottimi anche i cuscinetti in gel o in silicone.

Un altro piccolo trucco potrebbe essere quello di legare terzo e quarto dito con del nastro chirurgico, così da scaricare la terminazione nervosa responsabile della sensazione di dolore e aumentare la resistenza sui tacchi alti.

E’ cosa buona camminare scalze appena possibile e praticare yoga e massaggi ai piedi, per rilassarli. Anche piccoli esercizi come far rotolare una pallina o un oggetto sferico sotto la pianta e roteare la caviglia, aiutano.

Altrimenti, se non doveste proprio farcela, optate per un bel tacco largo e quadrato o una zeppa, che senz’altro assicurano un bilanciamento migliore.


Traccia corrente

Titolo

Artista