Oscar Petrucci / Speaker


Programmi con Oscar Petrucci

Un’estate di molti capelli fa, passeggiavo con un amico verso la nostra meta, una grossa discoteca che inaugurava proprio in quel periodo. Una volta arrivati, d’improvviso la visione: una grande consolle sopraelevata sulla quale armeggiava un deejay dai capelli lunghi.

La canzone, quella che mi esplose nelle orecchie e nel cuore, People gotta move di Gino Vannelli.

Invidiai quel deejay (non per i capelli, all’epoca ce li avevo anche io!) per come riusciva a catalizzare l’attenzione di tutti.

Tornarono i banchi di scuola perché l’estate era finita, ma non era finita la mia sete di musica. E una mattina di Maggio del ’77, il sogno iniziò a prendere forma. Riuscii ad entrare nella sala visitatori di una radio locale e guardando il dj con invidia e ammirazione decisi, in quel preciso momento, che quella sarebbe stata la  mia strada, ad ogni costo.

Qualche tempo dopo il debutto e, dopo molte prove e molta perseveranza, finalmente arrivò un programma tutto mio!

Quanta strada, quanta musica, quante voci. Quelle dei compagni di viaggio ai quali sono grato per quello che sono. Mi hanno accompagnato e ancora lo faranno nel corso di questa storia meravigliosa che prosegue su RLB!

Oggi che le mie scarpe sono impolverate e logore rincorro ancora quel sogno di nome Radio e continuerò a farlo finché sarò capace di sognare!


Traccia corrente

Titolo

Artista