‘Zero il Folle’, il nuovo disco di Renato Zero

Pubblicato da il 23 Settembre 2019

L’album uscirà sia in formato CD sia in formato LP, ed entrambe le versioni saranno disponibili con 4 folli cover, che vanno a comporre Zero.

 

Zero il Folle, Quattro immagini che, insieme, rappresentano visivamente il disco, con la creatività e la follia che contraddistinguono Renato Zero e tutti coloro che rifiutano le regole e l’autorità. Perché folle è chi sogna, chi è libero, chi provoca, chi cambia. Folle è chi non si vergogna mai e osa sempre, per rendere eterna la giovinezza.

Questa la tracklist del disco “ZERO IL FOLLE”: “Mai più da soli”, “Viaggia”, “La culla è vuota”, “Un uomo è…”, “Tutti sospesi”, “Quanto ti amo”, “Che fretta c’è”, “Ufficio reclami”, “Questi anni miei”, “Figli tuoi”, “La vetrina”, “Quattro passi nel blu”, “Zero il folle”.

È attualmente in radio “LA VETRINA”, il secondo singolo che, da venerdì 4 ottobre, sarà possibile acquistare negli store fisici e digitali in uno speciale vinile 45 giri.

Il brano, così come il resto dell’album, è stato registrato a Londra e vede la produzione e gli arrangiamenti di Trevor Horn (produttore di Paul McCartney, Rod Stewart, Robbie Williams), con cui Renato Zero torna a collaborare dopo l’album “Amo” del 2013.

Sono già 13 le date SOLD OUT di “ZERO IL FOLLE IN TOUR”, il nuovo tour di RENATO ZERO (prodotto e organizzato da Tattica), con cui l’artista tornerà live nei principali palasport italiani, per stupire la sua gente con un grandioso show nel quale, oltre ad attingere dal suo storico repertorio, presenterà dal vivo anche il nuovo album di inediti “ZERO IL FOLLE”.

 

1967. Un allora diciassettenne Renato Zero pubblica il suo primo 45 giri: “Non basta sai”/“In mezzo ai guai”. Dopo più di 50 anni, oltre 500 canzoni e 45milioni di dischi venduti, Renato Zero continua a stupire e rinnovarsi costantemente.


Traccia corrente

Titolo

Artista